1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Safety first???
Autore Messaggio
stemm Offline
Junior Member
**

Messaggi: 6
Registrato: Apr 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #11
Safety first???
beh avendo la ferro chi ha mai studiato??????Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin
e dire che avevo 9Big GrinBig GrinBig Grin
comunque grazie gufo sempre molto esaustivoWink
28-08-2005 19:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maruti Offline
Junior Member
**

Messaggi: 11
Registrato: Feb 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #12
Safety first???
ieri su Repubblica c'era un ampio articolo che parlava di Blu Panorama e degli esposti di cui sopra dell'associazione piloti...l'articolo parlava proprio dell'"unica compagnia assolutamente non sicura per i piloti".
29-08-2005 12:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #13
Safety first???
Evviva. Magari sarà il giorno che inizierò lentamente a rivalutare "La Repubblica" :mad:
29-08-2005 12:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
°Maverick° Offline
Junior Member
**

Messaggi: 24
Registrato: Apr 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #14
Safety first???
Che poi non riesco proprio a capire come non si possa fare recurrent training su macchine come il 737-400 Cool
Per carità, non dico che su un 320 sia meno importante, ma sicuramente il numero di Abnormal Procedures aumenta considerevolmente.
Gufo, tu che sei passato da una macchina all'altra me lo puoi confermare??
Visto che un mio caro amico mi dice sempre che l'elettrico del 737 è un vero casino Big Grin
29-08-2005 16:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #15
Safety first???
Mah, la cosa che salta all'occhio è che il 737 è una macchina più "da interpretare" rispetto al Bus.
Rimane il fatto che, interpretazione o meno, il Recurrent è d'obbligo. Sinceramente credo che UP abbia magari forzato un po' la mano; di interessi ne hanno anche loro, dopotutto.. Probabilmente qualche negligenza sulle scadenze o sul monte ore addestrativo -comunque deplorevole- sulla bocca del sindacato si è magicamente tramutato in "assenza di recurrent training".
Insomma, non voglio difendere BP, che è realtà risaputamente discutibile, ma soltanto far presente che l'obiettività assoluta non è ancora stata inventata. Wink

Take care
29-08-2005 17:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
adriano.gandini Offline
Administrator
*******

Messaggi: 30
Registrato: Sep 2002
Reputazione: 0
Messaggio: #16
Safety first???
Blue Panorama querela l’Unione piloti Scontro duro sul nodo della sicurezza

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=25004

e tanto per gradire un'altra lettura scottante

http://italy.indymedia.org/news/2005/08/859136.php
31-08-2005 23:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
°Maverick° Offline
Junior Member
**

Messaggi: 24
Registrato: Apr 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #17
Safety first???
Ecco un altro interessantissimo articolo...questa volta parla un pilota http://www.md80.it/article.php?story=20050831140051804
03-09-2005 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #18
Safety first???
"e Compagnie già consolidate, con anni di esperienza alle spalle, hanno dovuto affrontare la concorrenza delle low cost (in Italia nate con Air One)"

Adesso AP è diventata una low-cost? Ma cos'è, una barzelletta? Oh, dimenticavo, tutto ciò che non inizi per "Ali-" non ha diritto d'esistere e, siccome oggi va tanto di moda la low-cost, viene etichettato come tale, perché reo di avere intaccato il monopolio dorato.
Rimango d'accordo su molte altre cose scritte da questo signor X, però continuo a sognare un giorno roseo, in cui l'Italia finirà di essere un parco di divertimenti per sindacalisti..
03-09-2005 12:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
°Maverick° Offline
Junior Member
**

Messaggi: 24
Registrato: Apr 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #19
Safety first???
In effetti questa etichetta data ad AirOne ha lasciato stranito anche me Cool
03-09-2005 14:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Zeno Offline
Junior Member
**

Messaggi: 2
Registrato: Nov 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #20
Safety first???
Posso garantire a Gufo che il pilota che mi ha rilasciato l'intervista non è un sindacalista.
12-11-2005 07:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.

Contattaci | Traffico Aereo | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication