1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Reagan,Pertini ed il licenziamento di 10.000 controllori americani
Autore Messaggio
uomoradar Offline
Junior Member
**

Messaggi: 9
Registrato: Oct 2008
Reputazione: 0
Messaggio: #1
Reagan,Pertini ed il licenziamento di 10.000 controllori americani
Prima o poi succederà.Accadrà che qualche istruttore di qualunque materia vi parlerà del Presidente americano Reagan e del licenziamento in tronco di oltre 10.000 controllori civili americani.Vi parleranno anche del presidente italiano Pertini e del suo modo di comportarsi con i controllori militari che nel lontano 1979 montarono una clamorosa protesta per ottenere la smilitarizzazione.Reagan li licenziò praticamente tutti in tronco,Pertini li graziò ed aprì di fatto la strada al controllo aereo civile.
Due situazioni completamente diverse;i controllori civili americani non potevano scioperare perchè vincolati da un giuramento federale. I controllori militari hanno potuto,con estrema difficoltà e qualche pericolo, prendere le posizioni dei civili licenziati. In Italia il controllo era solo militare ed il licenziamento o la galera per i "rivoltosi" avrebbe significato il completo isolamento dell'Italia dal resto del mondo di tutto il traffico aereo commerciale per mesi o anni. Il Presidente Pertini lo capì subito e resistette alle pressioni dei vertici militari aprendo di fatto al controllo aereo civile. Se qualcuno ne vuol sapere di più sono a disposizione con documenti originali dell'epoca. Ciao Morelli
03-01-2010 20:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.

Contattaci | Traffico Aereo | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication