1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Per Lucaberta (info sul VDS)
Autore Messaggio
alguitar Offline
Member
***

Messaggi: 129
Registrato: Feb 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #1
Per Lucaberta (info sul VDS)
Ciao Luca,
visto che voli sugli ULM e sei abbastanza ferrato, volevo chiederti alcune cose sul vds:

1)Mi confermi che il costo si aggira intorno ai 3000 euro?
2)Quanto costa più o meno un ora di volo?
3)Riguardo la manutenzione, e quindi la sicurezza, è vero che ci può mettere mano chiunque dica di capirci qualcosa? Perchè gli ulm richiedono meno manutenzione degli AG? Quindi la sicurezza è pari o inferiore agli aeroplani AG?
4)E' possibile da subito portare altre persone?
5)Io ho l'attestato di allievo pilota preso su aereo AG (12 ore più volo solista), avrei diritto a qualche sconto o beneficio o altro?

Grazie in anticipo per un eventuale risposta.
CIAO!
19-05-2009 10:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucaberta Offline
Member
***

Messaggi: 246
Registrato: May 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #2
Per Lucaberta (info sul VDS)
Citazione:Originariamente inviato da alguitar
Ciao Luca,
visto che voli sugli ULM e sei abbastanza ferrato, volevo chiederti alcune cose sul vds:
eccomi alguitar, vediamo se posso rispondere in modo soddisfacente:

Citazione:1)Mi confermi che il costo si aggira intorno ai 3000 euro?
questo e' il costo medio del puro attestato VDS, comprese le lezioni di teoria e le 16 ore di volo previste per arrivare a fare l'esame VDS, esatto.

Citazione:2)Quanto costa più o meno un ora di volo?
dipende molto da che mezzo voli, ovviamente. Va anche detto che la pratica di affittare mezzi VDS non e' cosi' frequente come quella di affittare mezzi di AG. E' molto piu' frequente che un gruppo di amici si metta insieme per comprare un aereo insieme, e dividere le spese. Comunque sia, i costi vivi sono inferiori, se consideri che un motore Rotax 100HP consuma intorno ai 18 litri di verde all'ora. Poi ovviamente ci sono i costi di assicurazione e di hangaraggio.

Citazione:3)Riguardo la manutenzione, e quindi la sicurezza, è vero che ci può mettere mano chiunque dica di capirci qualcosa? Perchè gli ulm richiedono meno manutenzione degli AG? Quindi la sicurezza è pari o inferiore agli aeroplani AG?
l'unica differenza tra mezzi AG e mezzi VDS sta nel fatto che per gli AG la manutenzione deve essere certificata, mentre non e' cosi' per il mezzi VDS. Ma cio' non toglie che ai mezzi VDS si facciano le stesse medesime manutenzione, siano esse annuali o calendariali (50 o 100 ore). Poi ci sono meccanici bravi, e meccanici meno bravi, ma questo e' vero anche per il mezzi AG...

Citazione:4)E' possibile da subito portare altre persone?
no, per poter portare il passeggero hai bisogno di ulteriori 30 ore di volo fatte dopo l'attestato VDS, e di un ulteriore esame, passatp il quale avrai il diritto di portare il passeggero con te a bordo. Quindi alla fine avrai piu' o meno le stesse ore minime previste per il PPL.

Citazione:5)Io ho l'attestato di allievo pilota preso su aereo AG (12 ore più volo solista), avrei diritto a qualche sconto o beneficio o altro?
non che io sappia, ma avere gia' esperienza ti permettera' magari di portarti avanti su aspetti che normalmente un istruttore deve fare fatica a far capire ad un completo novellino. Se hai anche gia' decollato, dovrai fare un po' di familiarizzazione con la macchina VDS della scuola, ma poi il tutto sara' molto semplice e naturale.

Citazione:Grazie in anticipo per un eventuale risposta.
CIAO!
ci mancherebbe! Fammi sapere se servono altri dettagli.

Ciao, Luca
pilota CPL/ME/IR che vola VDS per diletto
19-05-2009 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alguitar Offline
Member
***

Messaggi: 129
Registrato: Feb 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #3
Per Lucaberta (info sul VDS)
Grazie mille Luca!

Si si certo ho decollato, volavo col tampico (un solo volo da solista).

Cmq diciamo che per un ora di volo con un mezzo vds di quelli usati dalle scuole (tipo P92 o sbaglio?), anzichè i 150 euro medi per ora di volo su un mezzo AG ce la si può cavare con 50/70 euro? Giusto per avere un prezzo indicativo...

E per quanto riguarda il divertimento, mi confermi che è lo stesso che su un mezzo AG?

grazie ancora per le info!
19-05-2009 16:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucaberta Offline
Member
***

Messaggi: 246
Registrato: May 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #4
Per Lucaberta (info sul VDS)
Citazione:Originariamente inviato da alguitar
Grazie mille Luca!
no problem!

Citazione:Cmq diciamo che per un ora di volo con un mezzo vds di quelli usati dalle scuole (tipo P92 o sbaglio?), anzichè i 150 euro medi per ora di volo su un mezzo AG ce la si può cavare con 50/70 euro? Giusto per avere un prezzo indicativo...
penso proprio di si', io non ho mai volato su mezzi VDS scuola, ne' ho mai affittato, quindi non ti saprei dire di sicuro.

Ma se mi dici dove ti trovi, posso fare in modo di capire quale possa essere la scuola VDS piu' vicina a te, in modo da avere un'idea piu' precisa in termini di prezzi.

Citazione:E per quanto riguarda il divertimento, mi confermi che è lo stesso che su un mezzo AG?
anche di piu'! Uno dei vantaggi e' che non devi quasi mai parlare con quegli antipatici dei controllori di volo! Big Grin

Il volo VDS non ha alcuna differenza dal volo AG, se fatto come si deve. Ormai i mezzi VDS che vedi in giro sono in grado di fare tutte le cose che faresti con un paperozzo di AG in VFR. E a un costo molto ma molto inferiore.

Vieni a fare un salto sul forum VFR flight se sei curioso, vedrai che siamo in molti piloti VDS li', ma non disdegnamo anche discussioni su mezzi di AG o procedure e strumenti per IFR.

http://www.vfrflight.net

Ciao, Luca
19-05-2009 18:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jasair Offline
Member
***

Messaggi: 173
Registrato: Feb 2006
Reputazione: 1
Messaggio: #5
Per Lucaberta (info sul VDS)
Citazione:Originariamente inviato da lucaberta
Uno dei vantaggi e' che non devi quasi mai parlare con quegli antipatici dei controllori di volo! Big Grin

...eppure la maggior parte di voi "figli di un dio minore" sta facendo esami e controesami solo per poterci sentire e per parlare con noi... Tongue
19-05-2009 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lucaberta Offline
Member
***

Messaggi: 246
Registrato: May 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #6
Per Lucaberta (info sul VDS)
Citazione:Originariamente inviato da jasair
...eppure la maggior parte di voi "figli di un dio minore" sta facendo esami e controesami solo per poterci sentire e per parlare con noi... Tongue
balle! La gente che sta facendo gli esami di fonia lo fa perche' in Italia esistono spazi aerei controllati di dimensioni sterminate, cosa che non ha eguali in altri paesi avanzati, e visto che noi siamo gente che ha voglia di seguire le regole, malgrado quello che dice uno specifico utente di questo forum, e visto che queste regole sono ridicole e vanno cambiate, allora e' giusto parlare con i CTA quando serve.

Ma ti assicuro che se potessimo fare tutte le cose che facciamo *senza* dover parlare con i CTA, saremmo tutti piu' felici.

Ed il fatto che in molti paesi gia' si faccia questa cosa, e non ci sono stati particolari problemi, dovrebbe dare da pensare...

Quindi, ti ritorno volentieri la linguaccia! Tongue

Big Grin

Ciao, Luca
20-05-2009 14:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pilota75 Offline
Member
***

Messaggi: 185
Registrato: Jan 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #7
Per Lucaberta (info sul VDS)
Citazione:Originariamente inviato da lucaberta
balle! La gente che sta facendo gli esami di fonia lo fa perche' in Italia esistono spazi aerei controllati di dimensioni sterminate, cosa che non ha eguali in altri paesi avanzati, e visto che noi siamo gente che ha voglia di seguire le regole, malgrado quello che dice uno specifico utente di questo forum, e visto che queste regole sono ridicole e vanno cambiate, allora e' giusto parlare con i CTA quando serve.

Ma ti assicuro che se potessimo fare tutte le cose che facciamo *senza* dover parlare con i CTA, saremmo tutti piu' felici.

Ed il fatto che in molti paesi gia' si faccia questa cosa, e non ci sono stati particolari problemi, dovrebbe dare da pensare...

Quindi, ti ritorno volentieri la linguaccia! Tongue

Big Grin

Ciao, Luca
[/b]

Facendo un giro sul forum da te citato mi sembra che non sia proprio così come dici tu.

Ci sono almeno 3 thread sulla fonia, gente che si eccita per aver fatto un relay, professori improvvisati...insomma tutta questa costrizione da parte dello stato non la vedo!
21-05-2009 10:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alguitar Offline
Member
***

Messaggi: 129
Registrato: Feb 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #8
Per Lucaberta (info sul VDS)
Grazie e scusa il ritardo per la risposta Luca.

Per quanto riguarda le aviosuperfici vicino a me sono già ben informato, ora vedremo un pò, purtroppo avrei veramente poco tempo per dedicarmici vedriamo che riesco a combinare. Ciao e grazie ancora!
29-05-2009 08:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.

Contattaci | Traffico Aereo | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication