1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linate: BAW570
Autore Messaggio
wing 05 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 11
Registrato: Aug 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #1
Linate: BAW570
b.sera
qualche addetto ai lavori mi saprebbe dare notizie certe,e non gonfiate,coem certa stampa,in merito al volo BAW570 del 28 maggio 06 che sarebbe arrivato alquanto lungo a LIN durante un temporale.
secondo quanto ho letto sul Corriere molti voli hanno preferito dirottare su altro scalo, mentre BAW è sceslo ugualmente.
Ma in questi casi i cta o torre non hanno "voce in capitolo" per negare autorizzazione causa meteo, serve il notam di chiusura o altra procedura complicata ?
spero che la domanda sia sufficientemente chiara, grazie
25-08-2006 23:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #2
Linate: BAW570
Per carità.. Sinceramente credo che si vedano pasticci di ogni tipo, quando un Direttore d'A/P se ne esce con queste invenzioni, vedi CAG (non me ne voglia chi ci lavora, non è colpa sua!), dove per mesi si sono vissuti dei paradossi, con il CTA di torre che mandava around traffici in finale per 4 nodi di vento in coda. O aerei in holding con condimeteo da navigazione oceanica a vista, perché su entrambe le testate il vento era 3 nodi in coda... Lasciamo fare agli equipaggi, please Wink

(umile parere di Gufo)
26-08-2006 02:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wing 05 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 11
Registrato: Aug 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #3
Linate: BAW570
Gufo:
se ho ben capito allora, decide sempre ed in ogni caso il cte del volo tutt'al più le direttive da terra si intendono come consigli...non vincolanti?
26-08-2006 13:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #4
Linate: BAW570
Mah, secondo me il problema non esiste.. Come al solito ce lo creiamo noi Latini. Il servizio di terra deve consistere in informazione (per quanto riguarda il meteo). Il controllore non conosce la macchina, i limiti di impiego.. Trovo sia giusto che la decisione sia lasciata all'equipaggio, come del resto è scritto, salvo le invenzioni allucinate di qualche Direttore d'aeroporto con manie depressive...

Ciaus
26-08-2006 22:44
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
abarax Offline
Member
***

Messaggi: 77
Registrato: Sep 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #5
Linate: BAW570
Gufo la dice giusta...La responsabilita' deve rimanere ai piloti, anche perche il controllore non puo' essere tenuto a sapere quali sono le limitazioni dei singoli aeromobili. E' un po triste pero' sentire qualche pilota che "chiede" il giusto vento per non andare fuori limiti...Purtroppo i para..venti esistono sempre!
04-09-2006 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pinolalavatrice Offline
Member
***

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2006
Reputazione: 1
Messaggio: #6
Linate: BAW570
Citazione:Originariamente inviato da Gufo
Mah, secondo me il problema non esiste.. Come al solito ce lo creiamo noi Latini. Il servizio di terra deve consistere in informazione (per quanto riguarda il meteo). Il controllore non conosce la macchina, i limiti di impiego.. Trovo sia giusto che la decisione sia lasciata all'equipaggio, come del resto è scritto, salvo le invenzioni allucinate di qualche Direttore d'aeroporto con manie depressive...

Ciaus


Concordo, la decisione è del pilota tranne quando sono fissati, tramite dei regolamenti, dei limiti all'utilizzo di una pista. Se ad esempio ENAC dice ke tale pista nn può essere usata con vento in coda di tot intensità, o con un valore di visibilità.. ciccia, ci si attacca e si ubbidisce. Se però nessuno impone dei limiti, il pilota sa meglio di tutti cosa può fare sia lui che il suo aereo.
13-05-2007 19:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.

Contattaci | Traffico Aereo | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication