1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Diventare Pilota
Autore Messaggio
Michele85 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #1
Diventare Pilota
Un saluto a tutti.
Mi presento è la prima volta che scrivo su questo forum.
Sono un ragazzo di 22 anni e ho avuto sempre il sogno di diventare pilota. L'unico problema è che ho visto come strada per realizzarlo solo ed unicamente lo Skymaster Alitalia.
Solo adesso ho visto che ci sono varie scuole di volo ma ho delle domande...
Sono disponibi corsi Ab Initio. La mia esperienza è di 2 voli su un piccolo aereo(praticamente 0).
Avete qualche consiglio da darmi?(come scuole di volo)
E facendo un corso di pilota è facile trovare un lavoro dopo?!
Spero possiate aiutarmi.
Ciao
01-09-2007 03:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele85 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #2
Diventare Pilota
Ho dato un'occhiata sul sito e mi sono tolto molti dubbi.
Ma visto che l'investimento è consistente vorrei sapere quali sono concretamente le possibilità lavorative dopo il corso?! E a quanto si arriva come spesa complessiva?!
Vi ringrazio in anticipo.
Un saluto a tutti
01-09-2007 15:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pinolalavatrice Offline
Member
***

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2006
Reputazione: 1
Messaggio: #3
Diventare Pilota
Se vuoi trovare poi lavoro i casi sono 2: o hai la spintarella giusta oppure devi essere disposto a pagarti il passaggio macchina ed iniziare a lavorare quasi a gratis..
01-09-2007 19:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele85 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #4
Diventare Pilota
La cosa mi fa un po' paura... Visto che sto seguendo l'università di ingegneria meccanica starei valutando di appenderla per poi dedicarmi al corso di pilota. Ma non vorrei dover spendere molti migliaia di € per poi ritrovarmi semplicemente con un attestato in mano e senza lavoro. Senza dubbio è una passione ma dopo tutti i soldi spesi(ovviamente a carico dei miei genitori) non vorrei trovarmi a fine corso ancora a chiedere soldi...
Voi che mi dite?
02-09-2007 17:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Falsotracciato Offline
Member
***

Messaggi: 65
Registrato: Dec 2006
Reputazione: 0
Messaggio: #5
Diventare Pilota
Io ho rinunciato al corso pilota proprio per il motivo €.

La laurea prendila, se poi ti rimane la passione prendi i brevetti.

Cmq, se posso permettermi di darti un consiglio, se la tua passione è il volo ma non sai se farlo diventare un lavoro, prendi il brevetto di pilota privato e fatti i giri con l'aeroplano la domenica.
Capirai se il volo che fa per te è quello da privato o quello da pilota commerciale.

Considera che fare il pilota significa nella maggior parte dei casi vivere fuori da casa.

Poi sta a te scegliere, se vivere la passione semplicemente da appassionato o se da mestierante.
02-09-2007 18:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele85 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #6
Diventare Pilota
Quanto costa all'incirca prendere il brevetto di pilota privato?!
In verità il mio sogno è sempre stato farlo come lavoro... ma da quanto ho letto, essendoci una situazione di crisi, non è una cosa fin troppo semplice. Quindi non so proprio cosa fare... la cifra non è piccola...
Ma io vorrei chiedere ai piloti che frequentano questo forum... Con un brevetto in mano è facile avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato?!
02-09-2007 20:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pinolalavatrice Offline
Member
***

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2006
Reputazione: 1
Messaggio: #7
Diventare Pilota
il ppl vai sui 7000 - 10000 €, dipende dalla scuola di volo.

un corso atpl integrato (da zero a ATPL) va sui 45000 € ai quali devi molto probabilmente aggiungere sui 25000 per il type rating (dipende dal tipo di aeromobile).
Alcune compagnie offrono la possibilità di avere il type rating pagato ma in cambio non puoi cambiare compagnia aerea per un certo numero di anni.

Un altro modo con cui dei miei amici sono diventati piloti di linea è entrare in una compagnia aerea con una mansione che permetta di essere in contatto con il DOV (Direttore Operazioni Volo) della compagnia (tipo flight dispatcher, ufficio navigazione ecc) e poi da li nel giro di 4 o 5 anni si sono fatti i brevetti per poi fare richiesta alla compagnia di passare come piloti.
E' la strada piu sicura se vuoi entrare perchè diventerebbe solo una questione di tempo. In ogni caso saresti già all'interno di una compagnia aerea e avrebbero un occhio di riguardo.

Buona fortuna!
04-09-2007 13:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gufo Offline
Member
***

Messaggi: 113
Registrato: May 2004
Reputazione: 0
Messaggio: #8
Diventare Pilota
Ciao Michele.

Comprendo il bisogno di avere risposte chiare e secche, alla vigilia di decisioni importanti. Purtroppo, la realtà è che ognuno fa un po' caso a sé e le risposte univoche non esistono.
Chiedi se "Con un brevetto in mano è facile avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato": questo è impossibile da dirsi. E questo mestiere mal si presta ai tipici rapporti lavorativi esistenti altrove. Con una laurea XYZ, più o meno il discorso si riduce a mandare curricula, aspettare risposte e sostenere colloqui. Per un pilota non è così.
E non c'è nulla di più falso di questo stereotipo della crisi (hai presente la volpe e l'uva?). Con questo non voglio dire che sia facile. Oggi un pilota con un minimo di esperienza di linea non ha che da scegliere dove lavorare; mentre ahinoi le compagnie ancora cavalcano l'onda del terrorismo psicologico, facendo piovere corsi a pagamento dall'alto dei cieli, come se fossero enormi favori concessi al povero neo-pilota.
Quindi il tutto a che cosa si riduce? Al fatto che un pilota con brevetto in mano si deve "fare" da solo. Si deve costruire la sua professionalità, il suo "network" di conoscenze (tecniche e non). Il modo migliore è andare per gradi, dal lavoro aereo all'istruzione, all'aviazione generale. Anche, come dice Pinolavatrice, passare attraverso un mestiere "parallelo" può essere una soluzione in termini di stabilire una rete di contatti per se stessi. Tutte le volte, in cui senti che "senza spintarella non vai da nessuna parte", probabilmente è vero in qualche modo, ma invito tutti a ricordare che il nostro miglior "sponsor" siamo noi stessi. E in questo non vedo niente di male, visto che è prassi consolidata anche in invidiatissimi paesi aeronauticamente più avanzati. (cfr. "Differenza tra Referenza e Raccomandazione")

Lungi dall'essere definitivo, spero di aver fornito qualche spunto di riflessione. Saluti Smile
13-09-2007 10:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Michele85 Offline
Junior Member
**

Messaggi: 5
Registrato: Sep 2007
Reputazione: 0
Messaggio: #9
Diventare Pilota
Sono stato molto contento di aver trovato questo forum. Grazie a tutti per i vostri consigli, ma visto che la situazione non è così semplice e che non mi mancano molti esami per prendermi la laurea in ingegneria meccanica, dedico un altro po di tempo all universita e poi decidero sul da farsi.
Un saluto a tutti

[Modificato il 16/09/2007 by Michele85]
16-09-2007 21:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
abarax Offline
Member
***

Messaggi: 77
Registrato: Sep 2005
Reputazione: 0
Messaggio: #10
Diventare Pilota
Caro Michele, io tutto quello che posso dirti e' che sono tanti soldini che devi investire, e molto spesso i neo plioti passano anche 2-3 anni senza trovare un cavolo di lavoro. io ho fatto solo l'istruttore prima di entrare in linea. iniziare e' difficile, ma una volta che hai iniziato non ci sono piu' grossi problemi..
il discorso spintarella e' molto relativo. le amicizie te le devi creare, e magari sei fortunato a trovare qualcuno che ti aiuta nella tua scuola di volo..
ciao!Wink
17-09-2007 01:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.

Contattaci | Traffico Aereo | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication